Macerata, farmaci anti Covid non autorizzati venduti sul web: 3600 i medicinali sequestrati

Video
EMBED

Vendeva prodotti cinesi spacciati come farmaci anti Covid sul web. Un cittadino cinese è stato segnalato dalla Guardia di Finanza di Civitanova Marche (Macerata) alla procura per ricettazione e importazione di farmaci non autorizzati, perché fermato mentre trasportava su un camion 3600 medicinali privi di autorizzazione e venduti come rimedi al Coronavirus. I medicinali sono stati sequestrati e sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. (LaPresse)