App Immuni, oltre 500.000 download nella prima giornata

EMBED
Nel primo giorno in cui era disponibile sugli store digitali la app Immuni, scelta dal governo per il tracciamento dei casi di coronavirus, ieri è stata scaricata da 500mila persone. "Significa che l'applicazione è stata apprezzata nella sua semplicità e i cittadini ne hanno capito l'utilità", commenta soddisfatta la ministra per l'Innovazione, Paola Pisano aggiungendo: "Ad oggi siamo il primo grande paese d’Europa ed uno dei primi paesi del mondo a usare una tecnologia simile per il contrasto del virus”. La app però non è ancora attiva: lo sarà dall'8 giugno in quattro regioni : Abruzzo, Liguria, Marche e Puglia.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani