L'Albero del viaggiatore/2: dieci libri da regalare

Mercoledì 18 Dicembre 2013
Un libro per le più belle spiagge della Puglia
Un libro sotto l'albero è sempre la scelta giusta. Anche, e soprattutto, per il viaggiatore. Attenzione però a non incorrere nell'errore di regalare la solita guida di viaggio legata a una singola destinazione. Quella se la sceglierà lui, a seconda dell'ispirazione, dei propri sogni e dei propri progetti. Meglio dunque optare per altri generi: i repertori tematici che assecondano una passione dai quali può scaturire una nuova idea di viaggio, i volumi fotografici che fanno sognare, i romanzi o i gialli che dipingono nei dettagli i luoghi in cui sono ambientati, i libri che affrontano una destinazione in modo davvero originale.



Gli 800 chilometri di coste della Puglia regalano suggestioni indimenticabili. Le grandi hit del Salento e del Gargano non devono però far dimenticare le spiagge del Barese e del Brindisino, che alternano scogli bassi a baie di morbida sabbia ancora poco frequentate. Per scegliere la spiaggia della prossima vacanza basta sfogliare questo spettacolare volume di fotografie: ce ne sono oltre 100, rese ancora più incantevoli dalle immagini di Alessandro Saffo. Di sicuro c'è anche la vostra. 100+ Spiagge in Puglia, a cura di William Dello Russo; 192 pagg, 14,90 euro, ed. Sime-books, www.sime-books.com



La «Milano che non c'è più» - quella dei Navigli che tanto piaceva a Stendhal quella la Liberty dei sontuosi cortili , delle vecchie osterie e delle bocciofile di periferia e delle balere, quella dell’Ortica cantata da Enzo Jannacci o quella del Cerutti Gino al bar del Giambellino resa immortale da Giorgio Gaber - esiste ancora! Per scovarla occorre una guida autorevole e sicura come l'autrice di questo libro, che accompagna o fa rivivere i luoghi della città prima che questa diventasse «da bere». Con tanto di aneddoti, storie vere e i numeri civici dei luoghi raccontati. Non solo per milanesi. Milano perduta e dimenticata, Marina Moioli, 288 pagg., 9,90 euro, Newton Compton editori, www.newtoncompton.com



Originale eco-giallo ambientato sulle montagne del Trentino meno noto, dalla Val di Cembra alla Val di Non. Strutturato come uno sceneggiato d'azione televisivo racconta di un atipico funzionario della Forestale capace di agire fuori dagli schemi per risolvere casi particolarmente intricati: un cuore (inteso come organo) perso sui monti e destinato a un trapianto, ecoterroristi che seminano piante distruttive create in laboratorio, il ritrovamento di una sostanza radioattiva sotto la neve. Da leggere tutto d'un fiato. Il Comandante Colleoni. Tracce sotto la neve, Franco Faggiani, 234 pagg. 16,50 euro, Ed. Idea Montagna, www.ideamontagna.it



Un ricettario charmant che permette però di scoprire Venezia attraverso le sue eccellenze: l'ars culinaria e le creazioni del vetro di Murano, all'interno delle quali sono fotografati i piatti proposti. In questo volume Enrica Rocca, definita la Cooking Countess dal Financial Times, ha incanalato la sua passione per il cibo tra le pagine di un viaggio a due attraverso le bellezze e i sapori della città lagunare. Con 65 ricette della tradizione gast6ronimica veneziana. Da guardare e assaporare. Venezia nel piatto... Ma che piatto!, Enrica Rocca, 180 pagg., 35 euro, Marsilio editore, www.marsilioeditori.it



Un viaggio, non banale, tra i sapori di 14 paesi del mondo. Di ogni luogo si raccontano la cultura del cibo, il suo ruolo nel quotidiano, alcuni piatti caratteristici, i luoghi dove gustare i migliori piatti tradizionali, consigli su come ordinare e come mangiare, ricette tipiche. E poi opinioni di gastronomi affermati, le specificità della cultura alimentare dei Paesi, curiosità, storia, box su vini e birre e altro ancora. Un libro pieno di esperienze e preziose indicazioni pratiche. Tutto da gustare. Food Lovers - Viaggio tra i sapori del mondo, AA.VV, 320 pagg, 26,50 euro, Lonely Planet, www.lonelyplanetitalia.it



Hai un amico appassionato di architettura? Che si emoziona di fronte a un palazzo capace di raccontare una storia? Oppure è un viaggiatore che mette in primo piano i monumenti contemporanei? Per lui c'è questa straordinaria raccolta di oltre 750 edifici realizzati nel corso del XX secolo. L'Atlante racconta attraverso mappe e grafici le trasformazioni dell’arte del costruire nel '900 con grafici che esplorano i cambiamenti economici e politici avvenuti nel corso del periodo. Le opere presentate sono localizzate visualmente e ogni progetto è corredato da un ricco apparato di immagini e disegni. Importante e originale. Atlante mondiale dell'architettura del XX secolo, AA.VV, 824 pagg., 175 euro, Electa-Phaidon, www.electaweb.com



Puntuale ma dissacrante, Jerry Brotton sostiene che le mappe del mondo sono descrizioni parziali e soggettive, legate ai sistemi di potere e alla creatività di tempi e luoghi particolari. I disegnatori di mappe non si limitano a raffigurare il mondo, ma lo costruiscono sulla base delle idee vigenti nella loro epoca. Questo libro analizza il significato di dodici mappe del mondo, a partire dalle rappresentazioni della storia antica e per finire con le immagini satellitari contemporanee. Sorprendente. La Storia del mondo in 12 mappe, Jerry Brotton, 576 pagg., 39 euro; Feltrinelli editore, www.feltrinellieditore.it



Molto più di una pur affascinante distesa di sabbia. Il Sahara è stato abitato fin dall'antichità e molte ne sono ancora le testimonianze. L’autore, affermata guida sahariana e studioso sul campo, descrive dapprima il deserto nel suo rapporto con l’uomo dalla preistoria a oggi con approfondimenti su geologia, clima, vita animale e vegetale. Quindi si dedica al viaggio inteso soprattutto come esperienza di vita, con suggerimenti su come prepararlo al meglio. Completano il testo nozioni di cartografia e orientamento (dal cielo stellato al GPS), precauzioni sanitarie e la descrizione dei luoghi mitici del Sahara: il Teneré, il deserto Libico, i paesaggi del Ciad, la città di Timbuctù con le indicazioni per raggiungerli. Vivere il Sahara, di Pier Paolo Rossi, 244 pagg., 22,90 euro, Hoepli Editore, www.hoepli.it



Anche durante il viaggio più banale, una visita in una città sconosciuta, o una passeggiata sulla spiaggia può capitare un imprevisto. Inutile farsi assalire dall'ansia: questo libro è un concentrato di trucchi, informazioni e istruzioni per godersi viaggi e vacanze e per affrontare con calma e buon senso qualunque contrattempo, compreso un incontro con gli alieni! Testi divertenti, tante foto e vignette aiutano a essere preparati a ogni evenienza. Per piccoli spericolati e genitori timorosi. Il grande libro dell'Avventura, AA.VV., 256 pagg., 17,50 euro, Touring Junior, www.touringclub.com



«Il tango è legato al mare perché ha tessuto la leggenda di uomini il cui primo gesto eroico, in molti casi, fu proprio quello di attraversare il mare, arrivare a un porto e cominciare da lì a ridisegnare la propria esistenza». E' dunque un accostamento solo apparentemente ardito quello proposto da questo agile volume. Il racconto è ricco di spunti, note a margine, disegni - opera di Emanuela Bussolati -, e documenti ed è corredato da un ricco apparato bibliografico e discografico. Per tutti quelli che desiderano vedere le proprie passioni con occhi nuovi. Il tango e il mare, Monica Maria Fumagalli, 64 pagg., 12 euro, Abrazos editore, www.abrazosbooks.com Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre, 20:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA