Papa Francesco il 18 maggio inizia la fase 2 con una messa a San Pietro per Giovanni Paolo II

Vatican Media
2 Minuti di Lettura
Martedì 12 Maggio 2020, 20:28

Il 18 maggio riaprono tutte le chiese in Italia, la Chiesa si avvia verso la fase 2 e Papa Francesco quel giorno, in memoria del centenario della nascita di San Giovanni Paolo II, celebrerà la messa mattutina (in diretta alle ore 7.00) nella cappella della tomba del Santo nella Basilica vaticana.

Dal 19 maggio cessera' la trasmissione in diretta delle messe mattutine da Casa Santa Marta. Il Vaticano ha spiegato che come il Papa «ha avuto modo di affermare nei giorni scorsi, auspica che il Popolo di Dio possa cosi' tornare alla familiarita' comunitaria con il Signore nei sacramenti, partecipando alla liturgia domenicale, e riprendendo, anche nelle chiese, la frequentazione quotidiana del Signore e della sua Parola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA