CORONAVIRUS

Primo caso Covid fra i dipendenti della Provincia di Terni

Giovedì 15 Ottobre 2020 di Aurora Provantini

TERNI Tra i ternani risultati positivi al Cvoid-19, anche un dipendente della Provincia di Terni in forza presso gli uffici di Palazzo del Governo, in viale della Stazione. Dopo aver manifestato i primi sintomi è stato sottoposto a tampone, che ha dato esito positivo. Al momento l'Azienda Usl Umbria 2 non ha comunicato alla Provincia altri casi, né tantomeno ha dato indicazioni di effettuare la sanificazione dei locali, probabilmente perché il contagiato era già in smart working al 50 per cento. Il presidente Giampiero Lattanzi fa sapere che «non è arrivata alcuna richiesta di intervenire da parte dell' organismo competente e non abbiamo avuto alcuna comunicazione di dipendenti in isolamento fiduciario».«La sanificazione effettuata questa mattina nella sala delle call - chiarisce Lattanzi - era già stata programmata da tempo e non ha niente a che vedere con il caso Covid-19 riscontrato». Tra i dipenenti  sale comunque la preoccupazione. «Ieri si è sentita male una nostra collega - dicono -  che ora è a casa con febbre e raffreddore. Non  vediamo l’ora di conoscere l’esito del tampone che è già stato predisposto, considerati i sintomi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA