Ternana, tris al Rende: la ricorsa alla Reggina continua

Ternana, tris al Rende: la ricorsa alla Reggina continua
di Riccardo Marcelli
2 Minuti di Lettura
Domenica 19 Gennaio 2020, 17:16

TERNI -  La Ternana segna tre gol al Rende mantenendo i nove punti di distanza dalla Reggina che agguanta la vittoria in pieno recupero grazie ad un rigore. La domenica regala una certezza: i rossoverdi ci sono.
Al 13’ Partipilo conquista un pallone a centrocampo. Serve Marilungo che lancia Vantaggiato il quale entra in area ed infila con un preciso diagonale Savelloni. La specialità è servita. Per l’attaccante è il quarto gol in campionato. Uno ogni cento minuti.
Trascorrono quattro minuti e i rossoverdi raddoppiano. Partipilo va via in serpentina tra tre avversari e di sinistro batte ancora il portiere del Rende.
La formazione di Gallo dopo questa partenza sprint dà l’impressione di rallentare. Così al 29’ Fornito impegna Iannarilli in angolo.  Al 44’ è Collocolo che anticipa Diakitè ma non riesce a piazzare la palla.
La ripresa si apre con Parodi che parte palla al piede, taglia il campo per obliquo, scambia con Damian tirando di sinistro di un soffio fuori. Al nono la Ternana conquista una punizione centrale dal limite. Sulla palla Mammarella che finalmente oblitera il primo gol in campionato con una pennellata resa ancora più bella dall’incerto Savelloni.
Durante una innocua azione il Rende trova il gol su rigore con Vitogfrancesco, rigore concesso per un atterramento di Giannotti di Parodi.
Gallo cambia gli attori in campo e al 37' Torromino colpisce un palo da buona posizione.
La partita finisce tra gli applausi dei tifosi e il rammarico dei calciatori quando lo speaker annuncia il successo della Reggina.
TERNANA-RENDE 3-1
TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Parodi (41’ st Proietti), Diakitè, Bergamelli, Mammarella; Salzano, Palumbo, Damian (23’ st Defendi); Partipilo (28’st Ferante); Vantaggiato(28’st Furlan), Marilungo (23’ st Torromino). All. Gallo. A disp. Marcone, Tozzo, Celli,  Russo, Suagher, Sini, Nesta
RENDE (4-5-1): Savelloni; Vitofrancesco, Nossa (16’st Ampollini),  Bruno, Origlio; Morselli, Collocolo (37’ st Ndiaye), Murati, Fornito (30’ st Cipolla), Giannotti (16’st Godano Otranto); Rossini. All. Guardia-Tricarico. A disp. Palermo, Borsellini,  Libertazzi, Germinio, Blaze, Coly
ARBITRO: Bitonti di Bologna
RETI:  pt 13’ Vantaggiato, 17’ Partipilo; st 9’ Mammarella, 14’ Vitofrancesco su rigore
NOTE: spettatori 5.514 (246 paganti), incasso non comunicato. Ammoniti Partipilo per comportamento non regolamentare, Bruno gioco falloso. Angoli 7-4. Recupero tempo pt 1’, st 3’

© RIPRODUZIONE RISERVATA