Perugia, altra rissa tra ragazzini in centro: anche questa virale sui social

Perugia, altra rissa tra ragazzini in centro: anche questa virale sui social
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Giugno 2020, 19:03

PERUGIA - La rissa spopola. Come quella di qualche settimana fa. Perché è un attimo condividere sui social network quanto sta accadendo per strada e poi quelle immagini diventano virali. E Perugia per la seconda volta in poche settimane è protagonista su Telegram.

Risse choc. Perché coinvolgono ragazzini e perché finiscono puntualmente sui social network, a raccontare serate in cui la follia esplode in pochi attimi. L’ultima di queste follie arriva nuovamente dal centro storico, e dall’ultimo week end. Non ha le caratteristiche della rissa che ha visto coinvolti un mese fa sette ragazzi, poi tutti identificati e denunciati, ma comunque racconta di una violenza di strada che al momento sembra molto difficile da arginare.

Secondo quanto è possibile ricostruire dal video che, come detto, ha fatto il giro dei social network più utilizzati dai giovanissimi, il luogo della zuffa è la zona di Porta Sole nella notte tra venerdì e sabato: si vedono due ragazzine affrontarsi faccia a faccia, con le parole che velocemente diventano botte. Nel filmato si sentono prima le grida, e poi si vedono le due giovanissime partire con calci e schiaffi, si azzuffano tirandosi i capelli. Ovviamente delle mascherine neanche l’ombra, come la maggior parte degli altri ragazzini che sono intorno alle due e che quando capiscono che la situazione sta velocemente peggiorando cercano di intromettersi per cercare di dividerle. Ma la zuffa ormai è partita e l’intervento degli altri ragazzi almeno inizialmente ha l’effetto di aggravare ulteriormente la situazione. Pochi violentissimi secondi che testimoniano ulteriormente una situazione di forte difficoltà nelle notti perugine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA