Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Orvieto, iniziata l'installazione dei pannelli a messaggio variabile nel centro storico. Si comincia dai parcheggi insilati

Orvieto, iniziata l'installazione dei pannelli a messaggio variabile nel centro storico. Si comincia dai parcheggi insilati
di Monica Riccio
2 Minuti di Lettura
Domenica 3 Aprile 2022, 09:45

È iniziata l’installazione dei pannelli a messaggio variabile per migliorare l’accesso al centro storico di Orvieto e ai parcheggi insilati. I primi impianti bifacciali sono stati posizionati all’ingresso dei parcheggi di via Roma e di Campo della Fiera-Foro Boario. «Nelle prossime settimane - riferisce una nota del comune - l’intervento sarà completato da altri tre pannelli che saranno installati lungo strada della Segheria in corrispondenza dell’accesso al parcheggio di Campo della Fiera-Foro Boario, sulla rotatoria nei pressi di Porta Romana e all’incrocio tra la Strada della Stazione e via delle Conce.

«Si tratta degli interventi annunciati all’inizio dell’anno - spiega l’assessore alla Viabilità, Gianluca Luciani - che hanno l’obiettivo di migliorare l’accesso al centro storico rendendo più facilmente fruibili le informazioni sui parcheggi insilati. I nuovi pannelli ci consentiranno di indirizzare e gestire il traffico in entrata soprattutto nei periodi di maggiore afflusso turistico verso la nostra città. Questo è uno degli interventi di un più ampio piano - coordinato dalla dirigente del settore, comandante Alessandra Pirro, e realizzato dall’Ufficio Segnaletica - che prevede anche la sostituzione e il rifacimento della segnaletica stradale ormai obsoleta nelle frazioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA