CORONAVIRUS

Narni: primo contagio in fabbrica. Alla Alcantara attivato il protocollo di sicurezza.

Martedì 15 Settembre 2020
Utilizzo di alcantara
Un contagio in fabbrica, alla Alcantara nel Polo chimico di Nera Montoro: da ieri è scattato il rigoroso protocollo di difesa dal covid quando si è venuto a sapere che un impiegato di una ditta appaltatrice era stato contagiato dal coronavirus ed era risultato positivo al tampone dopo essere entrato in fabbrica per svolgere operazioni inerenti al contratto d’appalto.

Come accade in questi, casi si è andati a ritroso nelle frequentazioni del lavoratore vittima di contagio, con la Usl che ha mappato il suo percorso in fabbrica, limitato, fortunatamente ai soli uffici amministrativi, che si trovano appena passato il cancello d’ingresso. Per il lavoratore isolamento contumaciale, insomma obbligatorio, comunicatogli dal sindaco della città ove risiede, mentre per le persone che sono entrate in contatto con lui, un allontanamento dalla fabbrica in attesa di tampone. E’ la prima volta di una situazione del genere alla Alcantara ed anche nelle altre fabbriche, alcune delle quali come la Sangraf di Narni Scalo ha lavorato a pieno regime anche nel tempo del lockdown. © RIPRODUZIONE RISERVATA