Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

E' il Corsica a vincere il Torneo dei Quartieri di Basket di Orvieto. Suo anche il Trofeo "Corrado Spatola"

E' il Corsica a vincere il Torneo dei Quartieri di Basket di Orvieto. Suo anche il Trofeo "Corrado Spatola"
di Monica Riccio
2 Minuti di Lettura
Sabato 25 Giugno 2022, 17:40 - Ultimo aggiornamento: 17:41

E' il colore giallorosso del Corsica a vincere la 11a edizione del Torneo di Quartieri di Basket di Orvieto e il Trofeo "Corrado Spatola". La squadra senior, guidata da coach Francesco Russo, ha infatti conquistato il Torneo dei Quartieri e il quartiere Corsica, grazie alla somma dcei punteggi ottenuti dalle squadre senior, junior e mini, ha vinto il Trofeo dedicato alla memoria del grande e indimenticato cestista orvietano scomparso nel 2008.

Immutato il fascino della manifestazione, sempre alta la partecipazione, e grande la competizione tra le quattro compagini dei quartieri di Orvieto. In questa edizione, come in tutte le precedenti, spazio anche alla solidarietà con la consegna del ricavato della cena del giovedì, 1500 euro, alla associazione Orvieto contro il Cancro.

Nel torneo mini a vincere l'Olmo, davanti a Corsica, Serancia e Stella. Le squadre junior hanno visto prevalere lo Stella, davanti a Serancia, Olmo e Corsica. Nel senior invece grande affermazione del Corsica di Francesco Russo, davanti al Serancia di Maurizio Conticelli, allo Stella di Marco Guerriero e all'Olmo di Marco Pigozzi.

La gara del tiro da tre è stata vinta da Federico Grillo, mentre il premio fair play è andato a Luca Fiorenzi, miglior giovane Giovanni Mocetti, mentre top scorer del torneo è Federico Bonifazi con 53 punti messi a segno, Mvp del torneo Nicolò Leonardi, giocatore più longevo Gianni Anselmi, miglior organizzatore Damiano Paloni.

La borsa di studio che ogni anno la famiglia Spatola consegna a un giovane che si è particolarmente distinto nel corso della stagione, oltre che per le capacità sportive, per aver tenuto un comportamento corretto nell’ambito del campionato di appartenenza contraddistinto da serietà, lealtà ed impegno, è andata a Emilio Scatolla.

Nel 2019, anno in cui fu celebrata la 10a edizione del Torneo, il Trofeo andò al quartiere Stella che lo ha rimesso in palio quest'anno consegnandolo al Corsica trionfatore della edizione della ripartenza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA