CORONAVIRUS

New generation community, i progetti con i bambini continuano su youtube e sui social

Martedì 7 Aprile 2020


Il Coronavirus non ferma il progetto “New generation community”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e rivolto a bambini e ragazzi tra i 5 ed i 14 anni della provincia di Terni.

Col coordinamento del Cesvol Umbria, 45 partner tra associazioni, cooperative sociali, scuole, università ed enti locali delle zone sociali 10-11 e 12, al lavoro per costruire una comunità educante capace di rilevare il disagio, costruire percorsi educativi specifici e verificarne l’efficacia, riorganizzano le proprie attività da remoto in un periodo così delicato per le bambine e i bambini.

“L’isolamento, la chiusura delle scuole, la necessità di utilizzare strumenti digitali possono metterli in difficoltà - spiegano da Arciragazzi Casa del Sole di Amelia - per questo vogliamo continuare a sostenerli con le attività di gioco - studio che non si fermano”.

Le educatrici della Casa del Sole stanno aiutando i bambini nello studio, nei compiti, ma anche a districarsi nel mondo degli strumenti web attraverso i quali comunicano con gli insegnanti. Senza dimenticare il gioco, con attività ludiche, creative e inclusive, che li mettano in relazione l’uno con l’altro. Le fotografie, i disegni e gli elaborati delle bambine e dei bambini verranno pubblicati sulle pagine social dell’associazione, realizzando un mostra virtuale online in cui ognuno di loro potrà riconoscersi, confrontandosi con gli altri.

Su https://www.instagram.com/arciragazzi_amelia/ e https://www.facebook.com/arciragazzi.amelia/ ogni giorno creatività, quiz, ricette, poesie.

Chi non ha la possibilità o ha problemi di connessione, può chiamare le educatrici: Lucia 334 588 5721; Michelle 348 619 8989; Manuela 331 211 9612.

L’associazione I Pagliacci per essere vicina hai bambini, ha creato il canale YouTube I Pagliacci Terni https://www.youtube.com/channel/UCfBLLsubFF-SMzve85w-DSA.

I laboratori dedicati al potenziamento dei talenti sono così ripartiti nella nuova modalità a distanza: “Non possiamo incontrarci, non possiamo vederci, non possiamo abbracciarci ma noi ci siamo, vi pensiamo e vogliamo regalarvi sorrisi anche a distanza. Seppur lontani fisicamente vi portiamo dentro al cuore” dice il presidente Alessandro Rossi.

Attività e laboratori saranno disponibili nel blog di Con I Bambini gestito dal Cesvol.

In queste settimane intanto si sta ragionando su altre iniziative concrete di supporto alle famiglie da parte del Centro servizi del volontariato per aiutarle nelle lezioni a distanza nel periodo in cui le scuole sono chiuse.

Ultimo aggiornamento: 23:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA