Architetti e geometri di Narni regalano due tablet alla scuola elementare del Centro Storico

Stefano Bonifazi ed Anna Golino, la direttrice, alla consegna dei tablet
2 Minuti di Lettura

Faticano ad avere i “ristori” ma la generosità di una ventina di liberi professionisti del territorio narnese ha espresso una raccolta fondi per l’acquisto di due tablet donati alla scuola elementare.

Archittetti ed ingegneri, coordinati da Stefano Bonifazi, Sergio Pei e Gianni Di Mattia avevano avviato la raccolta a ridosso del Natale: alla fine delle festività natalizie si sono accorti che c’erano fondo per due tablet, che hanno consegnato alla dirigente Anna Golino: Uno dei due tablet vorremmo fosse destinato ad un alunno meritevole che frequenta l’elementare “Anita e Giuseppe Garibaldi” la cui famiglia, non ha in questo particolare momento così difficile, i mezzi economici per l’acquisto di un prodotto tecnologico sicuramente utile, ma non indispensabile”.

Per i professionisti questo vuole essere il primo di una serie di sussidi, di un percorso virtuoso da ripetere ed incrementare nel tempo

Mercoledì 20 Gennaio 2021, 19:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA