Stasera in tv oggi 19 maggio ««Il corriere - The mule»: film diretto e interpretato da Clint Eastwood

Stasera in tv oggi 19 maggio ««Il corriere - The mule»: film diretto e interpretato da Clint Eastwood
3 Minuti di Lettura
Giovedì 19 Maggio 2022, 14:13 - Ultimo aggiornamento: 21 Maggio, 10:33

Stasera in tv, oggi giovedì 19 maggio alle 21,20 su Canale 5 va in onda il film «Il corriere - The Mule». Thriller Usa del 2018. Regia:  Clint Eastwood.  Cast: Clint Eastwood, Bradley Cooper, Michael Pena, Dianne Wiest, Andy Garcia, Alison Eastwood.

Isola dei Famosi 2022, Carmen Di Pietro una furia contro la capanna di Alessandro e Maria Laura: «Spacco tutto»

La trama

​Film diretto ed interpretato da Clint Eastwood, scritto da N. Schenk ("Gran Torino"). Eastwood interpreta Earl Stone, un uomo di 80 anni solo e al verde che sta affrontando il pignoramento della sua impresa quando gli viene offerto un lavoro per il quale deve solo guidare. Sembra semplice ma, a sua insaputa, Earl è stato appena ingaggiato come corriere della droga da un cartello messicano. Lavora bene, così bene che il suo carico aumenta esponenzialmente e per questo motivo gli viene assegnato un assistente. Ma non si tratta dell'unico a tenere d'occhio Earl; il nuovo misterioso "mulo" della droga ha anche attirato l'attenzione dell'efficiente agente della narcotici Colin Bates, interpretato dal premio Oscar Bradley Cooper.

Curiosità

Il film The mule è ispirato a una storia vera che è stata raccontata per la prima volta in forma di reportage in un articolo del giornalista Sam Dolnick pubblicato sul The New York Times Magazine nel 2014. In gergo criminale, con il termine The Mule (letteralmente, il mulo), vengono indicati i corrieri dei narcotrafficanti. Il film di Eastwood prende spunto dall’articolo di Dolnick. Ma nei titoli di coda, è specificato che il film è  un’opera di fantasia e che le somiglianze tra persone ed eventi realmente accaduti è puramente casuale. In sostanza, nonostante i numerosi punti di contatto tra realtà e finzione, ilfilm contiene molti elementi modificati o inventati e della storia vera ha conservato solo la traccia principale e alcuni dettagli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA