Domenica In, Arisa piange in studio e parla del suo fidanzamento: «Andrea è una bella persona»

Domenica In, Arisa si commuove in studio e parla del suo fidanzamento: «Andrea è una bella persona»
3 Minuti di Lettura
Domenica 14 Marzo 2021, 16:40 - Ultimo aggiornamento: 16:43

Arisa si commuove a Domenica In«E fu così che piansi», ha detto la cantante con la voce rotta dall'emozione dopo che in studio è stato trasmessa una clip sulla carriera e la vita privata dell'artista. Arisa si è commossa dopo aver visto alcuni scatti insieme ad Andrea Di Carlo: «Rosalba che hai, amore?», le ha chiesto Mara Venier sorridendo. A quel punto Arisa ha parlato delle aspettative sul futuro della coppia: «Mara, io sono molto credente e non decido niente, ma ho fiducia nel cielo», ha detto la cantante. Recentemente alcuni rumour su una presunta crisi avevano messo in discussione il loro rapporto, ma sembra che la coppia abbia fissato la data del matrimonio per settembre: «È una bella persona - ha detto di Di Carlo Arisa - e mi fa ridere», ha concluso emozionata.

Domenica In, Mara Venier preoccupata per Arisa: «E' triste, la conosco bene»

La puntata

«Vorrei tanto abbracciarti, ma torneremo a fare le nostre cenette a Milano»: è con queste parole che Mara Venier ha salutato Arisa, ospite da Domenica In questo pomeriggio. Sei stanca pure tu, eh? Ha commentato Mara Venier, che nella puntata ha ricordato commossa la scomparsa di Raoul Casadei e dell'amico fotografo Giovanni Gastel, scomparsi a causa del Covid. Poi Mara Venier ha chiesto alla cantautrice di parlare di «cose belle». Infatti, secondo la conduttrice di Rai 1 «hai fatto un grande Sanremo (con Potevi fare di più ndr.), con la canzone del mio fratellino Gigi D'Alessio, brano portato in gara a Sanremo 2021.

Domenica In, il "regalo" di Achille Lauro a Mara Venier

Sanremo 2021

«Una poesia d'amore», ha sottolineato Mara Venier, che è stata a lungo pensata dai due. Finora, tuttavia, era mancata l'occasione di un progetto da realizzare insieme: «Ci siamo incontrati - ha cominciato Arisa - nel 2010 e ci siamo detti che avremmo fatto, prima o poi, qualcosa insieme. Questa canzone riguarda un po' la mia vita, oppure una mia percezione, forse me la sono immaginata». Al che Mara Venier ha sorriso: «Beh, può essere, io ti ho sempre vista un po' come un'eterna bambina, un po' come Peter Pan», ha aggiunto.

Sanremo 2021, la classifica dal 26esimo al quarto posto: Colapesce Dimartino e Irama vicini al podio. Ultimo Random

Le confidenze

Poi la conduttrice ha ricordato la proverbiale riservatezza di Arisa: «Ricordi quando ti invitai a cena e tu hai rifiutato? A quel punto sono venuta a cercarti, e poi ti ho portata con noi». Poi Arisa ha parlato del suo look e della sua accettazione di sé. Da sempre, ha dichiarato la cantante, si piace così com'è anche se a volte «mi vedo un po' male. Ho come un incantesimo, che mi vedo sempre un po' brutta. Ho questo nasetto, che però non posso rifarmi perché c'è il segreto della mia voce - ha scherzato - e poi è di famiglia», ha concluso Arisa.

Amici, Arisa si esibisce, Maria De Filippi s'infuria e spiazza tutti: «Adesso tornatevene a casa»

© RIPRODUZIONE RISERVATA