Maker Faire Rome 2017, il crowdfunding crea autentiche comunità

Sabato 2 Dicembre 2017 di Alessandro Di Liegro
Gennaro Ardimento e Nicola Fùrnari presentano

Il crowdfunding è una delle parole chiave dell'innovazione digitale in mostra al Maker Faire. Non è solo una forza di finanziamento, ma è una vera e propria creazione di una community che interagisce con le startup.
 


Ulule è una piattaforma di crowdfunding tra le più innovative, che permette lo sviluppo di nuove idee e progetti: «Attraverso la nostra piattaforma – dice Nicola Fùrnari, community manager di Ulule Italia – mettiamo in contatto diretto finanziatori e startup, non solo per il finanziamento, ma per creare una vera e propria comunità». Fùrnari ha poi presentato il progetto di punta di Ulule: «Il drone Murphy lavora con l'intelligenza artificiale e funziona attraverso i comandi vocali – ha detto, prima di avviare una dimostrazione della funzionalità del drone – è uno dei progetti che stiamo spingendo perché ha un grande potenziale d'innovazione».  

Ultimo aggiornamento: 19:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La realtà virtuale dei grillini e i problemi (reali) della città

di Simone Canettieri