Rugby, Sei Nazioni, gli azzurrini oggi contro il Galles pensando già ai Mondiali

Rugby, Sei Nazioni, gli azzurrini oggi contro il Galles pensando già ai Mondiali
di Christian Marchetti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 19 Marzo 2015, 12:26 - Ultimo aggiornamento: 21 Marzo, 03:08

Ultima tappa nel complesso cammino dell'Italia Under 20 al Sei Nazioni di categoria. Oggi alle 19 (diretta tv Rai Sport 1), al "Quercia" di Rovereto (Trento), gli azzurrini di Alessandro Troncon ancora al palo sfideranno un Galles oramai lontano dalla corsa per il titolo, a due punti di ritardo da Inghilterra e Francia, che invece si giocheranno il trionfo. Inglesi e francesi si dividono il primo posto a quota 6 punti; segue il terzetto composto da Irlanda, Scozia e dallo stesso Galles con 4; chiude la fila l'Italia a quota 0, peraltro con una differenza punti di -168.

Rispetto al 40-10 subito dalla Francia a San Donà, Troncon opta per tre cambi. All'apertura, Matteo Minozzi prende il posto di Azzolini. In mischia, Jake Polledri sarà flanker al posto di Cornelli, mentre il capitano Paolo Buonfiglio passerà pilone sinistro rilevando Dallavalle, lasciando la maglia numero 3 a Federico Pavesi.

La stagione dell'Italia Under 20 non si chiuderà domani. A giugno, Buonfiglio e gli altri saranno infatti impegnati al Mondiale di categoria in programma in Italia (Parma, Viadana, Calvisano e finali a Cremona).

Questa la formazione scelta da Troncon:

15 Giacomo DE SANTIS (Cammi Calvisano)

14 Lorenzo MASATO (Rugby VeneziaMestre)

13 Lorenzo CASALINI (Rubano Rugby)

12 Enrico LUCCHIN (Marchiol Mogliano)

11Tommaso BERALDIN (Valsugana Padova)

10 Matteo MINOZZI (Valsugana Padova)

9 Riccardo RAFFAELE (Pol. L’Aquila Rugby)

8 Renato GIAMMARIOLI (Rugby Città di Frascati)

7 Jake POLLEDRI (Bristol Rugby)

6 Matteo ARCHETTI (Rugby Rovato)

5 Davide ZANETTI (Cammi Calvisano)

4 Samuele ORTIS (Rugby VeneziaMestre)

3 Federico PAVESI (Cammi Calvisano)

2 Luhandre LUUS (Accademia FIR)

1 Paolo BUONFIGLIO (Marchiol Mogliano) – capitano

A disposizione

16 Marco FERRO (Femi-CZ Rovigo)

17 Dino DALLAVALLE (Rugby Viadana)

18 Andrea CINCOTTO (Lafert San Donà)

19 Ugo D’ONOFRIO (L’Aquila Rugby Neroverde)

20 Matteo CORNELLI (Marchiol Mogliano)

21 Pietro LAMARO (IMA Lazio)

22 Maicol AZZOLINI (ASR Pesaro)

23 Matteo FERRARI (Cammi Calvisano)