Tare al lavoro per Iwobi dell'Arsenal e Angel Correa

Sabato 21 Luglio 2018 di Daniele Magliocchetti
La Lazio lavora al grande colpo. Di candidature ce ne sono diverse e oltre a Lucas Perez e Joaquin Correa del Siviglia, nelle ultime ore sono spuntati anche i nomi di Alex Iwobi dell'Arsenal e l'altro Correa, Angel, quello dell'Atletico Madrid. Due profili di grande rilievo che potrebbero essere ceduti davanti a proposte tra i 20-25 milioni di euro. Gran parte degli ultimi indizi raccolti nelle ultime ore portano in Inghilterra, dove c'è il nigeriano, con cittadinanza inglese, Iwobi. Un esterno che gioca a destra e sinistra, velocissimo che nelle movenze ricorda molto Felipe Anderson. Il giocatore dell'Arsenal non rientrerebbe nei piani di Emery e potrebbe rivelarsi un'occasione da non farsi sfuggire. Il suo mondiale non è andato benissimo, ma i Gunners per lui chiedono ugualmente una somma vicina ai 25 milioni di euro. E l'amichevole tra Lazio e Arsenal piazzata all'improvviso ha fatto nascere più di qualche sospetto. In tutto questo, e sempre per rimanere in tema Felipe Anderson, si inserisce il Santos che vuole il suo 25% di somma della cessione del brasiliano e pur ri averlo è pronto a rivolgersi alla Fifa. Il club, per bocca del presidente Peres, sostiene che Lotito vuole pagare di meno, ma la Lazio replica che i contratti sono regolari e dei 31 milioni di base fissa incassati dal West Ham verserà circa 6 milioni al Santos.
Daniele Magliocchetti
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Troppi turisti, meglio misurare qualità ed educazione di chi viene a Roma

di Mauro Evangelisti