ROMA

Roma, Veretout è fiducioso: «La Roma può fare grandi cose»

Venerdì 22 Novembre 2019
«Alla fine della stagione puntiamo ad andare in Champions League. Lavoriamo tutti i giorni per arrivare all'obiettivo». Così Jordan Veretout, francese classe '93 arrivato in estate alla Roma dalla Fiorentina e ora perno del centrocampo della squadra di Paulo Fonseca. «L'ambientamento nella Capitale? Sono arrivato in una grande squadra, un grande club. Essere impegnato in due competizioni è molto importante per me. Mi piace tanto giocare ogni tre giorni per migliorare sempre di più. A Roma mi sento bene, la gente è carina e spero di continuare così» spiega il giocatore intervistato all'interno del match program giallorosso. La Roma è attesa domenica, alla ripresa del campionato dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, dalla sfida col Brescia. «Ci aspetta una partita difficile. Tutte le gare in Italia sono sempre complicate da vincere. Dobbiamo fare tre punti per restare in alto, per rimontare la classifica. Il Brescia ha molti calciatori forti, dobbiamo fare una grande partita per fare tre punti - sottolinea -. Siamo un gruppo forte e dobbiamo continuare così. Abbiamo avuto dei buoni risultati, ma non abbiamo ancora vinto nulla e dobbiamo lavorare per rimanere in alto in classifica. Anche Fonseca ci ha detto che dobbiamo fare di più se vogliamo occupare i primi posti».

Nella testa dei giocatori di Trigoria però non c'è solo il campionato. «In Europa League siamo in un gruppo dove tutte le squadre sono racchiuse in pochi punti, la qualificazione è ancora apertissima per tutti - ricorda Veretout -. Dobbiamo fare un buon risultato ad Istanbul tra 15 giorni, è importantissimo se vogliamo andare più avanti. E noi puntiamo in alto». «Gli obiettivi di questa stagione? Abbiamo una squadra che può fare grandi cose. Recupereremo qualche giocatore, Lorenzo Pellegrini, Mkhitaryan... giocatori vecchi e altri nuovi che sono arrivati quest'anno ma hanno giocato poco. C'è bisogno di tutti per arrivare lontano» conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma