Pagelle Inter-Bologna: Lautaro spreca un rigore, Juwara e Barrow ribaltano i nerazzurri

Lautaro Martinez
di Salvatore Riggio
2 Minuti di Lettura
Domenica 5 Luglio 2020, 19:20

INTER

HANDANOVIC 6
Si fa trovare pronto quando deve dire di no a Orsolini, ma si fa sorprendere dal tiro di Juwara.
 
D’AMBROSIO 5.5
Affonda nel finale, dopo che l’Inter resta in 10 per il rosso a Bastoni.
 
DE VRIJ 5.5
Non è aiutato dai due mediani.
 
BASTONI 4.5
In difficoltà quando Orsolini lo punta. Poi si fa buttare fuori e il Bologna ribalta il risultato
 
CANDREVA 6.5
Non ha problemi a duellare con Denswill. Si procura il rigore nella ripresa.
 
BROZOVIC 5.5
Torna titolare dopo l’infortunio, ma non è il solito Brozovic.
 
GAGLIARDINI 5
Bruttissimo errore sul gol dell’1-1 del Bologna.
 
YOUNG 6.5
Dai suoi piedi arrivano i cross più insidiosi.
 
ERIKSEN 5
Deve ancora entrare nei meccanismi di questa Inter.
 
LUKAKU 6.5
Sempre nel vivo del gioco e da centravanti vero ribadisce in rete la palla che sbatte sul palo sul colpo di testa di Lautaro Martinez.
 
LAUTARO MARTINEZ 5
Fa di tutto per segnare, ma poi sbaglia il rigore del possibile 2-0.
 
SANCHEZ 5
In pochissimi minuti sbaglia due gol
 
CONTE 5
Altra occasione buttata via.
 
 
BOLOGNA
 
SKORUPSKI 8
Para il rigore a Lautaro Martinez ed è il quinto respinto su 27 penalty. Poi grande miracolo nel recupero su Sanchez.
 
TOMIYASU 5
Young per lui è un vero e proprio incubo. Non lo ferma mai.
 
DANILO 5.5
Si fa anticipare da Lautaro Martinez in occasione del primo gol.
 
DENSWILL 5.5
Lukaku va come un treno e non è facile contrastarlo.
 
SORIANO 5
Prestazione altalenante, ma aiuta molto in fase difensiva. Poi il cartellino rosso per le proteste vibranti contro l’arbitro Pairetto.
 
SCHOUTEN 7
In mezzo l’Inter fa girare il pallone e lui non si stanca di rincorrere gli avversari.
 
DOMINGUEZ 7
Quando l’Inter sale, va in difficoltà. Cresce nella ripresa e regala a Barrow l’assist vincente.
 
DIJKS 5.5
Nella ripresa stende Candreva in area.
 
ORSOLINI 6
Prova a rimettere in parità il match, ma trova un grande Handanovic sulla sua strada.
 
BARROW 7.5
Costretto a indietreggiare per recuperare il pallone. Pericoloso nel secondo tempo quando centra il palo. Firma il gol vittoria.
 
SANSONE 5
Uno con le sue qualità dovrebbe fare di più.
 
BANI 6
In difesa non commette errori.
 
PALACIO 6.5
Mette in campo la sua esperienza.
 
JUWARA 7.5
Nato nel 2001, segna a San Siro. Che personalità…
 
MIHAJLOVIC 7
Il Bologna non si arrende mai. Proprio come lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA