Coronavirus, morto a Brescia il papà di Marcolin, ex Lazio

Mercoledì 25 Marzo 2020
E' morto a Brescia stroncato dal coronavirus Giancarlo Marcolin, il padre di Dario, ex centrocampista tra le altre di Lazio e Cremonese, e oggi commentatore per DAZN. Aveva 75 anni ed è una delle 921 vittime Covid registrate di Brescia ad oggi inserite negli elenchi ufficiali forniti dalle autorità sanitarie. Tra i dati non sono contemplati i tanti decessi di persone che hanno accusato sintomi compatibili con il coronavirus, ma alle quali non è stato fatto il tampone. Solo nelle case di riposo di città e provincia in queste settimane sono avvenuti quasi cento decessi. Ultimo aggiornamento: 26 Marzo, 00:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua