Coronavirus, il premier del Giappone vuole il rinvio delle Olimpiadi di Tokyo

Coronavirus, il premier del Giappone chiede il rinvio delle Olimpiadi di Tokyo
2 Minuti di Lettura

E adesso rischiano di saltare anche le Olimpiadi del 2020. Il premier giapponese Shinzo Abe esorta le principali associazioni sportive, culturali e associative del Paese a posticipare di almeno 2 settimane l'organizzazione di eventi che prevedono il raduno di grandi masse per contenere il rischio di un'ulteriore espansione del coronavirus. Quando mancano meno di 150 giorni all'avvio delle Olimpiadi di Tokyo, durante una riunione della task force sulla gestione del virus Abe prova a rispondere alle critiche della comunità internazionale che ha accusato il governo sulla gestione dell'emergenza a bordo della nave Diamond Princess.

Roma, virus: zero controlli sugli arrivi

Coronavirus, Broccolo (virologo): «Ci sono due focolai certi, ma sono punta di iceberg»
 

 

Mercoledì 26 Febbraio 2020, 08:26 - Ultimo aggiornamento: 08:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA