Nba, Thompson da record: 10 triple per spazzare via i Lakers

Nba, Thompson da record: 10 triple per spazzare via i Lakers
2 Minuti di Lettura

Serata da incorniciare per Klay Thompson. La stella dei Golden State Warriors firma la partita vinta dai campioni Nba 130-111 contro i Los Angeles Lakers mettendo a segno 10 triple di fila, record Nba. Per quanto riguarda i detentori dell'anello la vittoria ottenuta nella notte sul parquet dello Staple Center è la settima consecutiva in trasferta.

Thompson termina il match con un pazzesco 10 su 11 dall'arco. Miglior marcatore dei suoi, lo Splash Brother chiude mettendo a referto 44 punti di cui 23 realizzati nel terzo parziale di una sfida mai in discussione. Golden State passa in vantaggio subito, 29-24, per arrivare all'intervallo lungo 65-55. Devastanti i Warriors nel terzo parziale con 45 punti a referto che portano il gap a +30, gestendo poi il finale di gara.

Oltre a Thompson da segnalare i 20 punti di Kevin Durant, 11 per Stephen Curry in doppia doppia grazie anche a 12 assist. Per la franchigia di Los Angeles, priva di LeBron James, il migliore è Ivica Zubac con 18 punti seguito a 17 da Brandon Ingram.

Martedì 22 Gennaio 2019, 13:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA