Consiglio Nazionale USSI, c'è il nuovo Comitato di Presidenza

Lunedì 19 Aprile 2021
Consiglio Nazionale USSI, c'è il nuovo Comitato di Presidenza

Giornata di votazioni al Consiglio Nazionale USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) che si è tenuto oggi a Roma, nel Salone d'Onore del CONI. Il presidente Gianfranco Coppola, con a seguito i Consiglieri Nazionali, oltre a discutere dei temi caldi della comunicazione sportiva odierna, hanno votato per l'elezione del nuovo Comitato di Presidenza.

Il nuovo board

La nuova squadra di governo dell'USSI vedrà Mimma Calgaris e Riccardo Signori nelle vesti di Vicepresidenti Professionali, Giuliano Veronesi prendere l'incarico di Vicepresidente Collaboratore mentre al segretariato generale ci saranno Guido Lo Giudice in qualità di Presidente e Mario Frongia come suo vice.

Il Collegio dei Revisori dei Conti ha poi ufficializzato l'elezione di Giuseppe Di Bella nel ruolo di numero uno del Comitato di Presidenza, e a seguito di tutte le votazioni è intervenuto anche Giovanni Malagòlíder máximo dello sport azzurro, che oltre ai buoni auguri al nuovo gruppo di comando, ci ha tenuto a rimarcare l'importanza dei giovani e delle giornaliste rosa nel giornalismo di domani.

I temi

Parole che fanno da cassa da risonanza all'intervento successivo dello stesso Gianfranco Coppola, che ha puntellato il quadro mettendo in rilievo la crucialità del concetto di networking tra istituzioni, leghe e federazioni e ponendo i fari dell'attenzione anche sulle necessità e sulle problematiche della classe dei fotografi.

Come ultima tappa dell'incontro è stata fissata la valutazione degli aggiornamenti di alcuni progetti che USSI sta portando avanti per conto di Sport e Salute in collaborazione con altre Associazioni Benemerite, a cui ha fatto seguito un'ampia analisi sulla possibilità di riformare lo statuto interno dell'USSI, allo scopo di rispondere meglio alle esigenze contestuali dei FSNI da una parte e del CONI dall'altra.

Olimpiadi Tokyo 2021, Malagò: "Vaccinare gli atleti al Covid? Noi siamo pronti"

© RIPRODUZIONE RISERVATA