Scherma, Elisa Di Francisca guida il team olimpico

Elisa Di Francisca
2 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Giugno 2016, 15:44

Conclusi i Campionati Europei Assoluti di Torun 2016, la Federazione Italiana Scherma ha ufficializzato gli atleti che prenderanno parte ai Giochi olimpici di Rio. Dal 6 al 14 agosto saranno 14 gli azzurri che andranno a caccia di una medaglia individuale, a cui si aggiungeranno, per le gare a squadre, altri tre atleti in qualità di riserve, componendo una delegazione complessiva di 17 tra uomini e donne.
Nel fioretto femminile (una sola gara individuale il 10 agosto), a salire in pedana per l'Italia saranno Elisa Di
Francisca
e Arianna Errigo, finaliste della gara di fioretto a Londra 2012. Nel fioretto maschile, indicati Giorgio Avola, Andrea Cassarà e Daniele Garozzo per la prova individuale, mentre Andrea Baldini sarà a disposizione per la gara a squadre.
Rossella Fiamingo sarà l'unica azzurra in gara nella prova di spada femminile individuale (6 agosto) e che segnerà l'esordio del programma di scherma.
La gara maschile individuale vedrà invece l'Italia seguire le gesta di Enrico Garozzo, Paolo Pizzo e Marco Fichera. Nella prova a squadre (14 agosto), ci sarà anche Andrea Santarelli.
Così come il fioretto femminile, anche la sciabola maschile vedrà svolgersi solo la gara individuale. A qualificarsi per la competizione (10 agosto) sono stati Aldo Montano e Diego Occhiuzzi. Nella sciabola femminile, invece, sono state scelte Rossella Gregorio, Loreta Gulotta ed Irene Vecchi, con l'esperta Ilaria Bianco che sarà a disposizione per la prova a squadre.
Nel complesso, la spedizione azzurra che parteciperà a Rio 2016 sale a 265 atleti, di cui 139 uomini e 126 donne, in 27 discipline differenti, con 126 pass individuali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA