Nuoto, una vasca di campioni: in acqua anche Crescentini

Giovedì 16 Gennaio 2020
Domenica torna puntuale l’evento di apertura del nuovo anno, il 24° Trofeo Master Sprint, per anni sede di numerosi record italiani ed europei. Tanto per fare qualche nome qui hanno gareggiato e vinto atleti come Susanna Sordelli, Monica Soro, Giuseppe Avellone e Antonio D'Oppito. E allora, per veder all'opera i campioni del futuro, tutti pronti ad assistere alle emozionanti gare individuali presso la piscina coperta del Circolo di Via Cornelia 493 in vasca da 25 metri a 8 corsie. La manifestazione prevede oltre novecento atleti in gara con un programma molto serrato. Si parte alle ore 07.45 con la fase di riscaldamento, poi alle 08.30 i primi a tuffarsi saranno gli atleti dei 200 sl, a seguire i ranisti nei 50 metri, i dorsisti sempre da 50 metri, quindi il misto da 50 e anche 50 metri ma in stile libero. Per la seconda fase prima il riscaldamento alle ore 14.15 per poi vedere all'opera alle ore 15.00 i 200 misti, i 50 farfalla, i 100 rana e i 100 stile libero.

La vasca adiacente alla piscina sarà disponibile per tutta la durata della manifestazione per le fasi di riscaldamento e scioglimento degli atleti. Il programma gare prevede 9 prove individuali al termine delle quali verrà stila la classifica per Società sommando i 50 migliori punteggi tabellari ottenuti dagli atleti di ogni team. Verranno premiate le prime 8 squadre classificate, i primi otto tecnici delle società con materiale sportivo messo in palio da Arena. Parteciperà all'evento anche anche la finalista mondiale assoluta Roberta Crescentini, record europeo 50 rana proprio nella vasca romana.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma