La Farnese Vini riporta l'Italia nel World Tour. Firmato il contratto tra Sciotti e la Israel Cycling Academy

Giovedì 21 Novembre 2019 di Francesca Monzone

La notizia è ufficiale, la Farnese Vini di Valentino Sciotti è entrata nel World Tour, diventando uno degli sponsor principali della Israel Cycling Academy. Sciotti, considerato uno dei colossi Mondiali del vino, ha deciso di puntare in alto e dopo anni di esperienza nella categoria professional, chiusa l'avventura con la Nippo-Fantini, ha deciso di andare in alto con la categoria regina del ciclismo. “Ho creduto da subito nel progetto che la Israel Cycling Academy mi aveva proposto - ha dichiarato l’imprenditore abruzzese - abbiamo corridori importanti e possiamo ottenere risultati di prestigio. Il mio contributo è andato ad arricchire una squadra già solida e che punta all’internazionalità. Con la Farnese Vini siamo riusciti a portare l'Italia nel ciclismo più importante e questo  per me è motivo di orgoglio”. 
La Israel Cycling Academy, è entrata nel World Tour, in seguito alla fusione con il Team Katusha, conservando così parte del personale e atleti legati alla squadra di Makarov. Con il supporto della Farnese Vini, la Israel Cycling Academy avrà uno sponsor importante, intenzionato a promuovere il ciclismo italiano nel mondo. Grazie al suo impegno nel ciclismo italiano Valentino Sciotti il prossimo 2 gennaio riceverà a Castellania, l'importante riconoscimento "Ambasciatore di Casa Coppi" nel mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA