Barbara D'Urso fa il miracolo: il trash al Gf vince e gli ascolti fanno boom

Martedì 24 Aprile 2018 di Veronica Cursi
8

Barbara D'Urso fa il miracolo: la seconda puntata del Grande Fratello fa il 21% di share contro il colosso Montalbano (che continua comunque a stravincere). Un risultato che al Gf non si vedeva da 8 anni. E Mediaset, che ha fortemente voluto il ritorno della regina Barbara alla guida del programma, gongola.

Il trash stravince. A riprova che il Grande Fratello è una di quelle cose che la gente guarda senza confessarlo. D'altronde Barbara con i suoi «ragazziiiii» si è portata dietro tutto il pubblico dei suoi programmi, che non è poca cosa.

LEGGI ANCHE: Barbara D'Urso a Striscia e la stoccata alla Marcuzzi: «Noi non svicoliamo e faremo chiarezza»
 


A guardare ieri sera le avventure dei bonazzi della D'Urso, dei figli e fidanzati di, degli emigrati da altri Grandi Fratelli, infatti, sembrava di essere nel salotto di Pomeriggio cinque o di Domenica Live. Ma non era una replica. Quello era - o almeno doveva esseere - un prodotto «originale». Certo, «con delle contaminazioni», aveva premesso SuperBarbara in conferenza stampa.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello, Matteo asfalta la ex Paola Di Benedetto: «Non hai avuto un briciolo di rispetto»

E aivoglia a contaminazioni. Gli ingredienti per un riassunto serale del nulla televisivo c'erano tutti: la bella showgirl arrivata da un altro talent che litigava con l'ex belloccio, il concorrente omofobo, il fidanzato voglioso dell'onorevole, la figlia del cantante famoso disconosciuta dal papà che piange, e giù lacrime. E pensare che quando alla D'Urso venne chiesto: «Ma il Grande Fratello non sarà un po' trash?». Lei rispose: «Vorrà dire che dal 2000 va in onda in tutto il mondo un programma trash. E che il trash piace tanto». L'ha detto lei.

LEGGI ANCHE: Barbara D'Urso: «Qui le conversazioni hot al Gf tra Simone Coccia e Lucia Bramieri»

Ultimo aggiornamento: 17:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA