La bellezza del Cilento, Baccanti in scena con Dyonisos

Venerdì 14 Agosto 2020
Le Baccanti di Euripide in scena nei luoghi più belli del Cilento, dal Pianoro di Ciolandrea alla Certosa di Padula. Debutta il 16 e il 17 agosto lo spettacolo teatrale Dionysos dell’associazione Skenai di Buonabitacolo, con la regia di Giancarlo Guercio. Il testo tratto dalle Baccanti di Euripide sarà visibile in più tappe nel corso di agosto. Dopo la splendida terrazza del Pianoro di Ciolandrea a San Giovanni a Piro, Dionysos arricchirà il meraviglioso Parco Tarantini a Maratea il 22 agosto e la storica Certosa di San Lorenzo a Padula il 30 agosto. L'eco della Magna Grecia attraverserà di nuovo il Cilento con questo progetto culturale nato all’interno di un laboratorio di espressione teatrale iniziato nel settembre 2019.
"Dionysos non è soltanto uno spettacolo teatrale - dice il direttore artistico e regista Giancarlo Guercio - ma un progetto culturale e artistico. Per la prima volta nel nostro territorio circa quaranta persone tra attori, tecnici, professionisti della scena, collaboratori e assistenti si sono ritrovati assieme per realizzare un ragguardevole progetto culturale e ognuno di essi ha contribuito impreziosendolo. Con Dionysos abbiamo vinto una sfida e offerto agli spettatori un prodotto artistico di raffinata qualità. Tutti sono stati attratti dal potere del testo e dai suoi contenuti. Oggi più che mai è necessario riconsiderare la natura dell’uomo e il ruolo che esso deve occupare all’interno del panorama ambientale e naturalistico, recuperando un maggiore dialogo con gli altri individui e soprattutto con l’ambiente circostante".
La regia è coadiuvata da Ornella Bonomo, mentre la direzione di scena e la consulenza musicale è affidata a Giuseppe Di Stefano. A Sara Cammarosano si devono i meravigliosi gioielli che arricchiranno i costumi di scena. Giovanni Mariella ha costruito la scenografia assieme ad Ilenia Vertullo che ha dipinto i teli di scena. La produzione di Skenai Teatro ha trovato numerose collaborazioni e sostegni, dalla Regione Basilicata al Parco nazionale del Cilento ai Comuni di San Giovanni a Piro, Maratea e Padula.
© RIPRODUZIONE RISERVATA