"Non esiste amore a Napoli": il primo album di Tropico con Elisa, Calcutta, Coez e Franco 126

"Non esiste amore a Napoli": il primo album di Tropico con Elisa, Calcutta, Coez e Franco 126
2 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Settembre 2021, 19:30

È uscito il disco "Non esiste amore a Napoli" il primo album di Tropico, l'autore Davide Petrella. Prodotto da Rosario Castagnola e Sarah Startuffo, è un disco di 14 tracce che raccontano storie d’amore finite a fuochi mai spenti di innamorati costretti alla lontananza. Accanto a Tropico in questo prezioso viaggio ci sono Calcutta che canta il bano che dà il titolo all'album, Elisa (C’eravamo tanto amati), Coez (Vasco) e FRANCO126 (Piazza Garibaldi), grandi nomi della musica italiana che hanno accettato l’invito del cantautore a duettare in quattro tracce presenti nella tracklist, arricchendo ulteriormente un album già denso di poesia e significato.

 

Quasi mai nominata direttamente ma sempre evocata dalle atmosfere luminose che rimandano al mare c'è sullo sfondo il capoluogo partenopeo: «Napoli è il centro del mondo, senza Napoli non sono niente. Ovunque vada è sempre casa mia. È un insieme di cose irripetibile. Ombre e luci, la vita e la morte, il mare e la strada, il teatro e la vita vera, la bellezza e lafame, le persone, la musica». Un invito, quello di Davide, a perdersi: nella musica, tra le strade, in uno sguardo, attraversouno specchio che rimanda delle immagini di noi stessi, all’idea di «non stare più soli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA