Trent'anni dopo Bob Geldof lancia
la nuova Band Aid contro ebola

Trent'anni dopo Bob Geldof lancia la nuova Band Aid contro ebola
2 Minuti di Lettura
Lunedì 10 Novembre 2014, 18:26

Bob Geldof lancia il progetto di una nuova 'Band Aid' per incidere un singolo che scalerà di sicuro le classifiche a Natale e servirà a raccogliere fondi contro l'epidemia di Ebola. L'iniziativa è stata presentata oggi dal cantante irlandese a Londra e prevede la partecipazione di

artisti straordinari: Bono Vox, Adele, Chris Martin e gli One Direction, solo per dirne alcuni. Geldof, col collega Midge Ure, è pronto a realizzare dopo trent'anni una nuova versione di "Do They Know It's

Christmas?", la hit che nel 1984 conquistò le radio di tutto il mondo e permise la raccolta di 8 milioni di

sterline per la carestia in Etiopia.

La star ha chiesto a David Bowie di fare un'introduzione al singolo e all'artista Tracey Emin di curarne gli aspetti grafici. «Non importa proprio se non ti piace questa canzone - ha detto Geldof - non importa se odi tutti gli artisti. Quello che devi fare è comprarla».

La hit di "Band Aid 30", così si chiama l'iniziativa, sarà registrata questo sabato e si potrà scaricare dal

17 novembre. Il successo era stato inciso altre due volte, nel 1989, e nel 2004, per raccogliere fondi contro la fame nel mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA