Romaeuropa, due mesi di spettacoli con 377 artisti dal mondo

foto
Dal 17 settembre al 24 novembre al Romaeuropa festival arriveranno 377 artisti da 27 paesi per 128 eventi di teatro, musica, danza, digital. Inaugurazione con la  brasiliana Lia Rodrigues che lavora nelle favelas di Rio e propone «Furia», alla grande chiusura il 24 novembre in tutte e quattro le sale dell'Auditorium col ritorno del pianista Sakamoto in duo con l'elettronica di Alva Noto; il pianista Christopher Chassol con le animazioni di Brizzi; il romanticismo elettronico di Christina Fennesz con l'opera visuale di Lillevan; e la cantante originaria del Mali Fatoumata Diawara.
In programma anche il concerto delle sorelle Labèque che proporranno nell'ambito di un programma sul minimalismo, il primo brano classico di Thom Yorke, leader dei radiohead, "Don't Fear The Light"  

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA