Morto Jack Sheldon, trombettista jazz che lavorò anche per le musiche di "Colazione da Tiffany"

Giovedì 2 Gennaio 2020
Morto Jack Sheldon, trombettista jazz che lavorò anche per le musiche di
Morto il musicista statunitense Jack Sheldon, straordinario trombettista jazz e cantante della West Coast che ha interpretato il brano The shadow of your smile nel film Castelli di sabbia (1965), con Elizabeth Taylor e Richard Burton, spalla del presentatore Merv Griffin nel Merv Griffin Show e doppiatore dei personaggi nella serie tv Schoolhouse Rock!.

Sheldon è morto a Los Angeles all’età di 88 anni, come ha riferito il suo manager Dianne Jimenez a “The Hollywood Reporter”. Sheldon ha anche interpretato una delle molte versioni di The Long Goodbye il brano principale della colonna sonora del film Il lungo addio (1973) di Robert Altman, interpretato da Elliott Gould nei panni di Philip Marlowe. Il trombettista jazz si è esibito in una quarantina di film, da Colazione da Tiffany (1961) a Salvate la tigre (1973), da Sciarada (1963) a Un sogno lungo un giorno (1981). Nel talk show televisivo di Merv Griffin, iniziato nel 1962, Sheldon è stato al centro dell’attenzione per 16 anni con la band di Mort Lindsey. La canzone preferita di Griffin era The shadow of your smile e Sheldon l’ha eseguita al funerale di Griffin nel 2007.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma