Roma, cinema in cattedra tra attori, registi: premio al miglior film degli studenti

Mercoledì 23 Maggio 2018 di Lucilla Quaglia

Competizione e cultura. Perché tra le giovani generazioni romane sta salendo sempre più l'interesse per una gara d'eccezione. Misurarsi, tra scuole, a chi realizza il film migliore dopo aver visionato immortali pellicole. E ieri mattina erano oltre quattrocento, tra ragazzi, scolaresche e vip, ad affollare la Sala Petrassi del Parco della Musica per applaudire i migliori in campo del Progetto Scuola ABC.
 

 

Idea che ha coinvolto tanti istituti laziali in tre mesi di proiezioni e incontri. Introdotti da Massimo Ghini, si alternano man mano sul palco Giuliano Montaldo, Simona Marchini, Ludovico Fremont e Teresa Romagnoli. Tra la folla in sala ecco Andrea Occhipinti. Applaudono Francesca Jacobone, presidente Zètema Progetto Cultura, Luciano Sovena, presidente Fondazione Roma Lazio Film Commission, Enrico Bufalini, direttore Archivio storico Istituto Luce, Laura Delli Colli, vice presidente Fondazione Cinema per Roma e Giovanna Pugliese, Coordinatrice del Progetto ABC.

Ultimo aggiornamento: 14:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA