“Giornata mondiale della lingua greca”: a Napoli l'8 e il 9 febbraio

Giovedì 7 Febbraio 2019
Esibizioni, spettacoli e performance di lingua greca. Sarà celebrata così, nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli la Giornata mondiale della lingua greca. La celebrazione avverrà nei giorni 8 e 9 febbraio, in seguito alla decisione del governo greco che ha deciso di promuoverla. Si tratta di un'iniziativa significativa per valorizzare i legami che legano la cultura della Campania a quella della antica Grecia. Il tema di questa edizione sarà «Il viaggio delle idee», che è il viaggio della cultura greca che ancora alimenta la nostra cultura, ed è anche un invito all'apertura e alla reciproca conoscenza. La partecipazione degli studenti avverrà attraverso la realizzazione di un prodotto su una parola greca di carattere civile, morale o politico, con letture di brani d'autore, performance teatrali o musicali e quanto altro possa essere allestito, dando ogni spazio possibile alla creatività.

L'invito a partecipare alla Giornata è stato rivolto a tutti, ma in in particolare agli studenti di latino e greco e ai loro docenti ed è stato accolto da un numero estremamente ampio di istituti. La proposta di istituire una Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura greca fu presentata per la prima volta nel 2014 da Ioannis Korinthios, allora presidente della  Federazione delle Comunità Confraternite Elleniche in Italia, intanto venivano coinvolti licei classici di Napoli e della Campania, la diaspora in Italia e i filelleni di tutto il mondo per sostenere con la raccolta di firme questa iniziativa. La Giornata vede una partecipazione sempre più numerosa, con l'adesione di 40 licei classici, di cui alcuni della Grecia.



 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Più pulito della barba umana», è la rivincita del manto canino

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma