Joker, allerta polizia a New Yor e Los Angeles per l'arrivo in sala del nuovo film: rischio sparatorie

Mercoledì 2 Ottobre 2019
1
Joaquin Phoenix è Joker

Le polizie di New York e Los Angeles sono in allerta per Joker, il controverso film di Todd Phillips che negli Usa uscirà questo fine settimana. Agenti saranno dispiegati nelle sale che proiettano la pellicola con Joaquin Phoenix, Leone d’Oro all’ultimo festival del cinema di Venezia, secondo conferme ricevute dall’Hollywood Reporter. La decisione è stata presa sulla scia del malessere evocato dal film della Warner dopo tre sparatorie di massa nel corso dell’estate e alla luce del collegamento indiretto del protagonista con la strage del 20 luglio 2012 in un cinema di Aurora dove a mezzanotte doveva essere proiettato Il cavaliere oscuro - il ritorno, terzo capitolo della trilogia su Batman di Christopher Nolan.

LEGGI ANCHE Joker il film sotto accusa, i familiari delle vittime di Aurora scrivono alla Warner Bros

Nei giorni scorsi cinque famiglie di Aurora avevano scritto una lettera aperta alla Warner esprimendo preoccupazione per il contenuto violento del film. Joker non uscirà comunque nel multisala del Colorado dove sette anni fa lo studente di neuroscienze Jesse Holmes uccise 12 persone ferendone altre 70, mentre le catene cinematografiche AMC e Landmark hanno indicato chiaramente che non tollereranno nei teatri spettatori che indossino maschere, facce dipinte e costumi.

IL TRAILER

«Non ci sono minacce specifiche e fondate, ma continuiamo a tenere la guardia alta», ha detto la polizia di New York al giornale di spettacolo: «Personale aggiuntivo sarà impiegato se necessario». La polizia di Los Angeles a sua volta ha osservato che «il dipartimento è a conoscenza delle preoccupazioni del pubblico e del significato storico associato con la prima di Joker». Di qui la decisione di mostrare «la massima visibilità» attorno alle sale cinematografiche il giorno della prima. Joker uscirà negli Usa il 4 ottobre, un giorno prima in Italia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma