CHIARA FERRAGNI

Fedez, niente battesimo per Leone: il rapper nella bufera. Ecco come risponde agli haters

Martedì 24 Luglio 2018
16

«Se un bambino viene esposto mediaticamente da una coppia che è già esposta mediaticamente ci si indigna, e quando lasci libero arbitrio a un bambino e non lo battezzi ci si indigna lo stesso». Fedez risponde a muso duro, con un lungo monologo su Instagram, alle critiche dopo l'annuncio che lui e Chiara Ferragni non battezzeranno il piccolo Leone. 

LEGGI ANCHE Chiara Ferragni e Fedez: «Iniziano le vacanze con te». Fan al veleno: «Quindi finora avete lavorato?»

Dopo l'uscita del rapper, il web si è scatenato contro la decisione della coppia. Ma Fedez non demorde e spiega che la scelta di esporre il figlio sul web senza pixelarlo: «Si tratta di una scelta opinabile o meno a cui un figlio neonato si deve adattare non essendo senziente a tal punto da indicare le sue preferenze», precisa. E qui il rapper apre un’altra parentesi: «Questo vale anche per quando si battezza un figlio e lo si converte a una religione senza potergli chiedere se lo desidera».
 

Ultimo aggiornamento: 17:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento