Nozze trash per il ritorno del Boss delle Cerimonie: i social impazziscono, ma è non è come sembra

Sabato 1 Giugno 2019 di Francesca Mari
Ingresso trionfale nel castello con carrozza, cento invitati con abiti griffati, neo melodici e telecamere. Un matrimonio speciale giovedì alla Sonrisa per celebrare le nozze di Lualdo Nettuno, il noto commerciante di vintage a livello internazionale, con oltre 130mila followers su Instagram, e la sua metà Manuela Cataldo. Molti cittadini in queste ore stanno avvicinando la coppia per gli auguri e se ne parla in ogni angolo della città.

Boss delle cerimonie, l'addio di Davide: «Eri il mio sogno divenuto realtà»
 

Ma, in realtà il matrimonio è stata tutta una messinscena. La coppia, infatti, già sposata da qualche anno con un figlio, ha recitato per la realizzazione di un videoclip della canzone del neo melodico Daniele Bianco «Nu matrimonio napulitano», cioè la sigla della nota trasmissione di Real Time «Il boss delle cerimonie». La cerimonia fake, realizzata ad arte dalla manager dei neo melodici Annalucia Bonavolta, ha coinvolto 100 attori, diversi truccatori e hair stylist dell’ambiente come Lino Nasti e Gianni Altamura e diversi neo melodici.



Balli, canti e persino una brasiliana che ha ammaliato tutti con il suo show. Gli invitati maschi indossavano tutti camicie barocche di Gianni Versace. Nella finzione, però, anche un momento vero d’amore. «Poiché mi hanno rubato la fede nuziale a Miami nel 2018 - ha raccontato Lualdo Nettuno - ho approfittato del momento per chiedere di nuovo la mano a mia moglie e farmi infilare l’anello al dito». Una serata trash con la partecipazione di Donna Imma e i protagonisti del «Boss delle cerimonie». Appena avvisati, sono corsi sul posto anche gli operatori di Real Time che hanno ripreso alcune scene.

Ultimo aggiornamento: 2 Giugno, 21:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA