Scuole chiuse da Reggio Calabria a Catania per allerta meteo: ecco i Comuni interessati

Il maltempo non dà tregua al Sud Italia e la Protezione Civile alza il livello di allerta da arancione a rossa

Scuole chiuse, da Reggio Calabria a Catania: ecco dove non si andrà in classe per l'allerta maltempo
3 Minuti di Lettura
Domenica 24 Ottobre 2021, 20:30 - Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre, 01:13

È allerta rossa per il maltempo in Calabria e Sicilia: per questo motivo oggi, lunedì 25 ottobre, le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse in diverse città delle due Regioni per precauzione.

Maltempo Sicilia, allerta rossa: danneggiato ponte San Giuliano a Catania, allagamenti a Pantelleria

 

Scuole chiuse oggi 25 ottobre: ecco dove

 

Catania

Catania, oggi scuole chiuse per il maltempo. È il sindaco Salvo Pogliese a comunicarlo sulla sua pagina Facebook: «Alla luce dei preoccupanti bollettini della Protezione Civile sulle condizioni metereologiche delle prossime ore -scrive Pogliese- nell'aria orientale della Sicilia disporrò la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado sul territorio comunale. L'impossibilità di prevedere esattamente l'ora e il momento nel quale avverrà il picco dei violenti fenomeni annunciati impone a tutti noi la massima cautela, per il bene dei nostri ragazzi e ragazze, dei lavoratori della scuola e dell'intero corpo docente».

 

Sicilia

I sindaci siciliani che hanno già emanato l'ordinanza sono quelli delle seguenti città: Catania, Messina, Milazzo, Taormina, Saponara, Torregrotta, Monforte San Giorgio, Spadafora, San Pier Niceto, Rometta, Barcellona, Santa Lucia del Mela, Venetico, Merì, Pace del Mela.

 

Reggio Calabria

In seguito al nuovo «messaggio di allertamento per possibili precipitazioni intense», diramato dalla Sala operativa della Protezione Civile regionale, che prevede un livello di allertamento codice rosso fino alle ore 24 di domani, il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha firmato un'ordinanza che prevede la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio cittadino, per la giornata di domani lunedì 25 ottobre.

 

I comuni in provincia di Reggio Calabria

Africo, Agnana Calabra, Antonimina, Ardore, Bagnara Calabra, Benestare, Bianco, Bivongi, Bovalino, Bova Marina, Brancaleone, Bruzzano Zeffirio, Camini, Canolo, Caraffa del Bianco, Cardeto, Careri, Casignana, Caulonia, Ciminà, Cinquefrondi, Cittanova, Condofuri, Ferruzzano, Gerace, Gioiosa Ionica, Gioia Tauro, Grotteria, Locri, Mammola, Marina di Gioiosa, Ionica, Martone, Melicucco, Melito Porto Salvo, Molochio, Monasterace, Montebello Ionico, Motta San Giovanni, Oppido Mamertina, Palizzi, Palmi, Pazzano, Placanica, Platì, Polistena, Portigliola, Reggio Calabria, Riace, Roccella Ionica, Roghudi, Rosarno, Samo, San Giovanni di Gerace, San Giorgio Morgeto, San Lorenzo, San Luca, San Roberto, Sant’Agata del Bianco, Sant’Eufemia d’Aspromonte, Sant’Ilario dello Ionio, Scilla, Staiti, Stignano, Stilo, Taurianova, Varapodio, Villa San Giovanni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA