COVID

Covid Foligno, sul treno si rifiuta di mettere la mascherina: «Devo bere». Poi minaccia il capotreno, 30enne italiana multata

Sabato 6 Marzo 2021
Covid Terni, sul treno si rifiuta di mettere la mascherina: «Devo bere». Poi minaccia il capotreno, 30enne italiana multata

Momenti di tensione sul treno: una donna senza mascherina per tutta la tratta ferroviaria, da Terni a Foligno, ha minacciato il capotreno che le chiedeva di indossare il dispositivo di protezione. Nei guai una italiana 30enne, residente fuori regione. Dopo essere stata invitata più volte dal capotreno a indossare la mascherina, gli ha rivolto minacce asserendo di non essere obbligata e dicendo che aveva necessità di bere.

Bologna, punta la pistola contro un passante per fargli indossare la mascherina abbassata: lite in strada

Roma, giovani al bar assembrati e senza mascherine: rissa in strada ai Parioli, un vigile ferito

Immediata la richiesta di intervento da parte del personale ferroviario agli agenti della Polfer di Foligno che, dopo averla identificata ed aver ascoltato il racconto del capotreno, hanno deferito la donna alla competente Autorità Giudiziaria per l'ipotesi di reato di minacce a Pubblico Ufficiale, oltre che a multarla di 400 euro in ottemperanza alla normativa anti Covid.

Covid Roma, imprenditore positivo mostra referto manomesso ai dipendenti per farli tornare al lavoro: denunciato

Covid a Napoli, «metta la mascherina». Ragazzo reagisce con un pugno e frattura il naso a un carabiniere: sarà operato

 

 

Ultimo aggiornamento: 14:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA