Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Infermiera coccola bimba di 5 mesi positiva: «Ci ha portato un po' di allegria». La foto diventata virale

Covid, infermiera coccola bimba di 5 mesi positiva: la foto diventata virale
2 Minuti di Lettura
Giovedì 27 Maggio 2021, 14:39

Ha fatto il giro del web diventando ben presto virale la foto di un'infermiera, completamente coperta dai dispositivi di protezione Covid, che gioca su un letto d'ospedale con una bambina di appena 5 mesi. La mamma della piccola bimba nigeriana è stata da poco ricoverata nel reparto Malattie Infettive Covid di Galatina (Lecce) quando la piccola viene affidata alle cure e alle coccole di Francesca, infermiera del Pronto soccorso Covid.

«Nel frattempo i nostri operatori sono al lavoro per portare una culletta nella camera in cui è ricoverata la mamma e traferire lì, accanto a lei, anche la piccola», scrive l'Azienda sanitaria locale di Lecce nel post facebook di ieri in cui appare il commovente scatto. 

Sposi all'hub vaccinale in abiti da cerimonia: il marito fa la seconda dose dopo il matrimonio

E ora la piccola, positiva anche lei, ha potuto finalmente ricongiungersi con sua madre. «La bimba sta benissimo - dice Paolo Tundo, direttore dell'unità di Malattie Infettive dell'ospedale Caterina Novella - la sua presenza ha portato un pò di allegria in questo reparto che negli ultimi mesi ha conosciuto purtroppo molta sofferenza e anche molto dolore».

«Il nostro impegno, ora, è concentrato sulla mamma - prosegue il medico - e l'obiettivo è quello di farla stare bene per permetterle di assistere la sua piccola». La piccola è seguita anche da una equipe di Pediatria. «Anche questo ci ha insegnato il Covid - conclude Tundo - insieme si lavora meglio e si vince».

Morta a 22 anni di Covid dopo ore di attesa per il ricovero: la madre pubblica le foto mentre aspetta un posto sdraiata a terra

© RIPRODUZIONE RISERVATA