Parroco del Casertano morto di Covid in ospedale, addio a don Emilio: era ricoverato da due settimane al Cotugno di Napoli

A ricordare il prete anche il sindaco di Parete, Gino Pellegrino, con un post su Facebook: «Il nostro caro Don Emilio ci ha lasciati»

Covid, morto in ospedale il parroco di un piccolo Comune del casertano: era ricoverato da due settimane al Cotugno di Napoli
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 1 Dicembre 2021, 20:12

Il Covid colpisce il piccolo Comune di San Pietro Apostolo di Parete, in provincia di Caserta. È morto a due settimane dal ricovero all' ospedale Cotugno di Napoli don Emilio Tamburrino, parroco della chiesa del piccolo del centro abitato. A darne notizia la Diocesi di Aversa.

La morte di Don Tamburrino e gli omaggi su Facebook

«Il caro don Emilio Tamburrino - scrive in una nota la Chiesa di Aversa - oggi è tornato alla casa del Padre. La Chiesa diocesana si stringe con affetto e cordoglio attorno alla sua famiglia e alla comunità parrocchiale di San Pietro Apostolo che ha sempre servito».

A ricordare il prete anche il sindaco di Parete, Gino Pellegrino, con un post su Facebook: «Il nostro caro Don Emilio ci ha lasciati. Parete piange il suo caro parroco», scrive Pellegrino su Facebook.

Due giorni fa don Maurizio Patriciello, parroco del Parco Verde nella vicina Caivano (Napoli), aveva dedicato a sua volta un post a don Emilio, definendolo «un uomo pieno di vita» che «in ospedale sta combattendo un'aspra battaglia contro l'invisibile virus che ha messo in ginocchio il mondo». Pochi minuti fa un altro post di Patriciello lo ha ricordato: «Don Emilio Tamburrino, parroco in Parete (Ce) è morto. Il Covid ha mietuto un’altra vittima. Il Signore ti abbia in gloria, caro Emilio. In paradiso ti accolgano gli angeli e i santi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA