Covid, provincia di Bolzano, Lombardia e Piemonte in rosso scuro: la mappa del Centro europeo controllo malattie

Covid, per Europa la Provincia di Bolzano è in rosso scuro e in Francia peggiora la situazione
3 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Aprile 2021, 17:07 - Ultimo aggiornamento: 17:16

Campania diventa rossa, mentre è rosso scuro per la provincia di Bolzano. Dopo diverse settimane peggiora la situazione nel Nord Italia secondo il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). Alti i contagi in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Marche, Campania e Provincia di Trento: aree classificate ad alta incidenza di contagio Covid (oltre 500 casi ogni 100 mila abitanti). Ma anche altre Nazioni in Europa stanno soffrendo un aumento delle positività. In Francia la situazione, rispetto alla settimana scorsa, è peggiorata sensibilmente,con buona parte dei dipartimenti in rosso scuro. Non va meglio in Belgio meridionale, Olanda settentrionale, Svezia e Polonia, che quasi tutte rosso scure.

Come interpretare i colori dell'Ecdc

Eccetto le regioni menzionate, il resto dell'Italia è invece in colore rosso, che indica un tasso di notifica di nuovi casi Covid tra 150 e 500 ogni 100mila abitanti. In arancione resta anche questa volta solo la Sardegna, con un tasso di notifica dei casi tra 25 e 150 ogni 100mila abitanti.

Ricordiamo che le aree della mappa Ecdc sono contrassegnate nei seguenti colori:

- verde se il tasso di notifica di 14 giorni è inferiore a 25 casi su 100.000 e il tasso di positività del test inferiore al 4%;
 
- arancione se il tasso di notifica di 14 giorni è inferiore a 50 casi per 100.000 ma il tasso di positività del test è del 4% o superiore o, se il tasso di notifica di 14 giorni è compreso tra 25 e 150 casi per 100.000 e il tasso di positività del test è inferiore al 4%;
 
- rosso, se il tasso di notifica del caso COVID-19 cumulativo di 14 giorni è compreso tra 50 e 150 e il tasso di positività del test per l'infezione da COVID-19 è del 4% o superiore, o se il tasso di notifica del caso di COVID-19 cumulativo di 14 giorni è maggiore di 150 ma minore di 500;
 
- rosso scuro, se il tasso di notifica del caso COVID-19 cumulativo di 14 giorni è pari o superiore a 500;
 
- grigio se le informazioni sono insufficienti o se il tasso di test è inferiore a 300 casi su 100000.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA