FANTACALCIO

Livercool vs A.C. Tua, quando il Fantacalcio imbarazza il nonno

Mercoledì 18 Settembre 2019 di Raffaella Troili
Strani movimenti nell’aria. Appuntamenti carbonari all’alba della domenica, discussioni, contrattazioni. Con il campionato, anzi prima, è iniziato il Fantacalcio. Coinvolti parenti, amici, amici di amici, estranei. 
L’ultima frontiera di umanità casereccia in un mondo patinato e sempre più lontano dalla realtà. «Voglio Lukaku e pure Ronaldo pago 300 fantamilioni». Un mondo a parte si è già organizzato, le squadre hanno nomi coloriti e infatti nonno più volte ha detto «io non partecipo», mamma ha provato a entrare tanto per creare zizzania ma è stata respinta elegantemente.
Il Fantacalcio accompagna l’anno, fa compagnia quando l’inverno si fa austero. Per questo le rose hanno nomi goliardici tipo A.C.Tua che sta per associazione calcistica Tua... 
E poi A.S. Tronzi, Livercool, F.C. Appia Nuova, Il più fico, A.C. Picchia, A.C.Denti, A.C. Appatoio, A.S. Rom con il simbolo di un camper dentro lo scudetto della Roma, Porcellona con lo scudetto del Barca, Masterchef united, A.C. Coria, Ghoulammammt, Petare fc, Frocinone calcio e Chessea con un water come simbolo. Al limite perché nonno non si autoescluda di nuovo ogni volta che intuisce una volgarità.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma