Roma, dietrofront sulla Ztl: gli scooter continueranno a passare

Martedì 18 Giugno 2019 di Stefania Piras e Fabio Rossi
1

Moto e motorini sono pronti a tornare nel Tridente. Per ora il pre-esercizio dei nuovi varchi elettronici continuerà fino al 30 giugno, come previsto dall’ultima proroga decisa dal Campidoglio. Ma la prossima settimana, dal tavolo tecnico sulla Ztl del Tridentino, indetto dopo l’ultimo incontro tra l’amministrazione comunale e le associazioni di commercianti, dovrebbero arrivare sostanziali novità. A partire proprio dalla marcia indietro sui mezzi a due ruote. Lo stop agli scooter, che non avviene nelle altre zone a traffico limitato della Capitale, ha infatti incontrato le perplessità di Virginia Raggi - che ha ereditato un provvedimento approvato dalla giunta di Ignazio Marino - e potrebbe essere stralciato.

Roma, sosta selvaggia e permessi falsi: ogni mese oltre mille verbali

I TEMPI
Per riaprire le porte alle moto, però, c’è bisogno di una nuova delibera, che modifichi quella attualmente in vigore. Il tempo tecnico non ci sarebbe, a meno che non si rinvii ulteriormente l’accensione dei varchi. Questa è, infatti, una delle ipotesi sul tappeto: le multe elettroniche nel Tridente potrebbero essere rinviate a dopo l’estate, considerato anche che a luglio e agosto la pressione del traffico sul centro storico si riduce. L’avvio a pieno regime delle telecamere potrebbe anche essere legato alla riapertura delle stazioni della metropolitana di piazza della Repubblica, ormai prossima, e di piazza Barberini, per la quale invece servirà ancora qualche mese.

GLI ORARI
Un’altra modifica che potrebbe essere apportata, per andare incontro alle esigenze dei commercianti del Tridente, è l’anticipo di un’ora, dalle 19 alle 18, dell’orario di riapertura serale degli accessi alla Ztl. Attualmente gli orari di chiusura dei varchi (ancora affidati al controllo della polizia locale) sono dalle 6,30 alle 19 da lunedì a venerdì e dalle 10 alle 19 il sabato, esclusi i giorni festivi. Negli orari di chiusura possono sostare all’interno dell’area esclusivamente i titolari di contrassegno in cui sia espressamente indicata la possibilità di sosta su strada. Le telecamere sono state installate in via di Ripetta (incrocio con via dell’Oca), via dei Pontefici (piazza Augusto Imperatore), via Condotti (incrocio con largo Goldoni), via di Propaganda (incrocio con via Capo le case), via di San Sebastianello (incrocio con viale della Trinità dei Monti) e via del Gambero (incrocio con via delle Convertite). Possono chiedere il permesso di accesso i veicoli di residenti e domiciliati nella Ztl A1, lavoratori notturni o artigiani con sede all’interno della zona e altre categorie consultabili sul sito dell’Agenzia della mobilità. I residenti hanno a disposizione 280 posti riservati tra via di Ripetta, passeggiata di Ripetta, lungotevere in Augusta, viale della Trinità dei Monti, piazza della Trinità dei Monti, via Gregoriana, viale Gabriele D’Annunzio e piazza Augusto Imperatore.

IL CONCORSONE
Appuntamento in via Portuense 1645. Qui, oggi alla Fiera, si concentreranno alle nove del mattino 54 mila aspiranti navigator che tenteranno il concorsone Anpal. Per il quadrante ovest della Capitale saranno giorni complicati. Sono certi rallentamenti e code lungo la Roma-Fiumicino e un maggior flusso di persone sulla tratta ferroviaria FL1 Orte/Fara Sabina - Roma durante i giorni e gli orari del concorso. E quindi alle 9 del mattino, e poi alle 14,30 per il secondo turno di candidati. Dalla Stazione Termini è possibile prendere la Metro B direzione Laurentina e scendere a Piramide per poi recarsi a piedi alla vicina Stazione Ostiense per prendere il treno FL1 per Fiumicino con fermata a Fiera di Roma (passa ogni 15 minuti circa). Lo stesso treno è disponibile presso la stazione Tiburtina e alla stazione Fiumicino Aeroporto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma