Roma, trasforma il salone di casa in una serra di cannabis: arrestato 23enne romano

Mercoledì 20 Novembre 2019
4

Aveva trasformato il salone di casa in una serra di sostanze illegali. È quanto hanno scoperto i Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Eur nell'abitazione di un 23enne romano, finito in manette con l'accusa di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti. I Carabinieri tenevano d'occhio il giovane da qualche tempo e, ieri pomeriggio, quando è rientrato nella sua abitazione, in via Mario de Renzi, lo hanno fermato per un controllo, eseguendo anche una perquisizione domiciliare. I militari del«Arma hanno sequestrato 3 piante di cannabis coltivate in una serra indoor, completa di sistema di ventilazione e illuminazione, di numerosi semi della stessa sostanza e di materiale vario per la coltivazione. Il giovane coltivatore è stato sottoposto agli arresti domiciliari.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma