Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, incidente sul Gra: giovane in coma da giovedì. La famiglia cerca testimoni: «Non sappiamo cosa sia accaduto»

Al centro Luigi Calafato vittima dell'incidente
di Flamina Savelli
1 Minuto di Lettura
Lunedì 4 Luglio 2022, 15:39

E' stato un automibista a notare il corpo steso lungo la carreggiata poco distante dallo scooter. E' scattato così l'allarme per  Luigi Calafato, 24 anni, che giovedì - 30 giugno - stava viaggiando lungo il raccordo, sulla corsia esterna al km 30,200, nei pressi dell’uscita per via Tiburtina, in direzione Tivoli. E' stato un automobilista a soccorrerlo: ragazzo si trova in coma farmacologico all’ospedale San Giovanni di Roma. Ha riportato tre microfratture craniche, due versamenti ed è stato operato d’urgenza. Resta il giallo sulla dinamica dell'incidente ecco perché la famiglia ha lanciato un appello cercando testimoni. "Non sappiamo cosa sia accaduto, se mio fratello è stato urtato da un altro mezzo. Se qualcuno ha visto qualcosa ci chiami". Sul caso indaga ora la polizia Stradale mentre la famiglia ha attivato il numero per le segnalazioni, 3663037955. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA