Incidente su via Nettunense, ragazzo (26 anni) sul monopattino investito da auto pirata: è grave

Indagini in corso, non ci sono sistemi di videosorveglianza

Incidente su via Nettunense, ragazzo di 26 anni sul monopattino investito e trascinato per diversi metri
2 Minuti di Lettura
Giovedì 6 Ottobre 2022, 16:20 - Ultimo aggiornamento: 16:56

Incidente oggi su via Nettunense, un ragazzo di 26 anni di origine marocchino è stato investito da un'auto mentre era a bordo di un monopattino elettrico.

Federico Esposto muore a 27 anni sul circuito di Misano: il pilota di Roma era impegnato nella Coppa Italia Un altro motociclista è gravissimo

L'incidente

L'impatto è avvenuto nella zona dei Castelli Romani. Il mezzo elettrico è stato preso in pieno un'auto pirata che subito dopo è fuggita senza prestare soccorso alla vittima. L'uomo è stato soccorso dal personale dai sanitari del 118, i quali lo hanno trasportato d'urgenza presso l'ospedale dei Castelli in gravi condizioni.

 

I carabinieri dopo aver raccolto la deposizione della vittima, si sono recati per un sopralluogo, li dove il 26enne marocchino aveva indicato agli agenti il punto dell'incidente. Qui i carabinieri hanno rinvenuto il monopattino danneggiato e un pezzo di copri ruota, probabilmente caduto dell'auto che lo ha investito. Auto alla quale il monopattino sarebbe rimasto attaccato per diversi metri. Nessuna telecamera di videsorveglienza presente nell'area. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Stazione di Cecchina e della Compagnia di Castel Gandolfo.

Roma, scontro tra due auto a Tor Tre Teste: morto un ragazzo di 21 anni nella notte, altri 3 feriti

© RIPRODUZIONE RISERVATA