CORONAVIRUS

Roma. Urla, liti e zero regole anti Covid: i carabinieri chiudono un locale in piazza Bologna

Lunedì 28 Dicembre 2020
1
Roma. Urla, liti e zero regole anti Covid: i carabinieri chiudono un locale in piazza Bologna

I carabinieri hanno disposto una chiusura di cinque giorni nei confronti dei gestori di un bar in piazza Bologna, a Roma. In particolare, i carabinieri della Compagnia Roma Parioli sono intervenuti in seguito ad alcune segnalazioni. Gli accertamenti dei militari hanno poi rilevato che nel locale si ritrovavano spesso - nei mesi scorsi - delle persone con precedenti penali. Urla, liti e schiamazzi fino a tarda notte hanno fatto il resto, come anche la mancata osservanza delle direttive della Regione Lazio in materia di contenimento per il Covid. Il decreto di chiusura è stato firmato nel pomeriggio dal Questore di Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA