Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Castel Gandolfo, morto il 35enne colto da malore nelle acque del lago Albano

foto
Domenica 7 Agosto 2022, 15:14

Castel Gandolfo, tragedia nel primo pomeriggio di ieri al lago "Albano", dove durante la mattinata si era tenuta anche l'iniziativa "Spiagge Serene" a cura degli infermieri e altre figure sanitarie della Asl Roma 6 dove venivano dati consigli e fatte dimostrazioni su come proteggersi dai pericoli delle acque lacustri. 

Un ragazzo di 35 anni di origini irachene è annegato intorno alle 15 dopo un malore in acqua, ad una profondità di circa 2 metri mentre faceva il bagno insieme ad un gruppo di amici giunti da Roma per passare la giornata di sabato al lago dei Castelli Romani . Dopo essere stato soccorso da alcuni bagnini con il pedalò e defibrillato da alcuni presenti personale del Circolo del Tennis Saroli e da due infermieri che erano in vacanza al lago, i sanitari del 118 gli praticato il massaggio cardiaco per circa un'ora.  Ma dopo l'arrivo al policlinico Gemelli trasportato da un elisoccorso del 118 in serata poco dopo le 22.30 è deceduto. Sul posto sono intervenuti le gli agenti sulle moto d'acqua della polizia fluviale della questura di Roma in servizio al lago nel week end, la polizia locale e i carabinieri della compagnia di Castel Gandolfo che hanno svolto le indagini e accertato i fatti. Foto Luciano Sciurba

© RIPRODUZIONE RISERVATA