Carnevale a ritmo di swing all'Alessandrino

Martedì 19 Febbraio 2019
Antonio Sorgentone, vintage live all'Alessandrino
Le strade piene di coriandoli, i bambini vestiti con i costumi dei loro idoli, o con quelli più classici delle maschere della tradizione. Nel pieno dei festeggiamenti carnevaleschi romani, sono tanti gli eventi in costume che la capitale offre ai cittadini. Sabato 23 febbraio dalle ore 18.00, nel cuore del quartiere Alessandrino, è consigliato rispolverare gli abiti vintage e le pettinature retrò delle nonne, abbinate a quei rossetti scarlatti che facevano impallidire chiunque. Una mise anni'50, un pò di brillantina e la passione dello swing. Tanto basterà ai primi fortunati in arrivo nel grande ipermercato del quartiere, in Via delle Ciliegie 100, per aggiudicarsi dei buoni spesa del valore di 25 Euro. Un vero e proprio premio per chi sposa lo spirito dell'evento, il primo di una lunga serie che comincia con il rock di Antonio Sorgentone e terminerà nella prossima primavera, con la presenza di Al Bano.
 
Il carnevale dal sapore old school all'Alessandrino va a ritmo di swing e coinvolgerà il pubblico sin dal pomeriggio, momento in cui gli avventori saranno accolti dal djset della djette Lalla Hop, sulla cui musica si esibirà la scuola Feel That Swing. Oppure, tra degustazioni di patatine fritte e zucchero filato offerto da pin up e marinaretti, sarà possibile lasciarsi acconciare con pettinature retrò de La Bettynatrice Elisabetta Soares, con cui posare per un selfie dal sapore vintage, su un'originale vespa d'epoca VNB 125 azzurro pastello, del collezionista Alessandro Conti. L'atmosfera ideale che è solo il preludio al concerto gratuito di Antonio Sorgentone, il golden buzz più rock'n'roll di sempre, capace di strappare consensi anche ad una tosta come Mara Maionchi che, nella prima puntata di Italia's Got Talent 2019, porta dritto in finale il rockabilly man di origini giuliesi.
 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma